Loading...

Voglia di respirare fragranze nuove…A primavera scopri i profumi “disegnati” Heeley. La combinazione tra design e arte profumiera.

#iconsiglidivittoriaprofumi

Il profumiere James Heeley direbbe: “C’è un tempo e un luogo per ogni cosa”. Questo è il tempo di stare a casa, ma è anche il tempo della primavera. Sbocciano rose, fiori di campo, narcisi e gardenie che anticipano quella che sarà un’estate un po’ diversa quest’anno. La Primavera è arrivata silente, senza troppe celebrazioni, forse nemmeno ce ne siamo accorti. I ritmi domestici sostituiscono le giornate all’aperto. Le fragranze, come mai prima d’ora, possono essere d’aiuto e di sollievo per il nostro stato d’animo e per l’olfatto. La primavera ci fa sempre riscoprire profumi delicati ma al contempo persistenti, da quelli più floreali ai fruttati, fino a note ricercate ed uniche che contraddistinguono le profumazioni di nicchia. Sono seducenti e pieni di fascino e donano un allure speciale. Non importa se stiamo a casa, quando ci vestiamo, ci pettiniamo, ci trucchiamo lo facciamo per noi stessi e una goccia di profumo è importante per dare carica alla nostra voglia di ripartire. 

Non solo fragranze floreali, ma per questa primavera 2020 anche note fresche e consistenti che anticipano l’estate. James Heeley, invece, “disegna” i suoi profumi rendendoli delle vere e proprie opere d’arte, una contaminazione perfetta tra arte profumiera e design. Come per la moda, ogni profumo è testimone di un momento della giornata, di un colore, di una stagione.  Note de Yuz è un profumo elettrizzante e fresco. Contiene l’energia e il gusto dello Yuzu giapponese su strati di note acquatiche, marine. La freschezza è immediata ed ammorbidita, per rivelare una salatissima sensualità sulla pelle, che ricorda un bagno tradizionale giapponese. Questo profumo è una miscela multiculturale di note inglesi, francesi e giapponesi.

Blanc Poudre, invece, è ispirato in origine dalla porcellana francese. Questa fragranza crea la suggestione e la percezione di pura, bianca cipria. Una lieve brezza floreale e luminescente passa leggera su una nuvola di fine biancore poudrée con un’aria apparente di nuda innocenza, sfumata con una calda sensualità di fondo.

profumi e fragranze heeley

Tra tutti spicca Chypre 21. Un’ode all’eleganza parigina contraddistinto da note di rosa, geranio, limone e sandalo. Questo accordo classico di bergamotto e rosa, muschio e patchouli è stato rielaborato da James Heeley in un profumo contemporaneo ed unisex del XXI secolo.

E poi perché non indossare un extrait di pura felicità? BubbleGum Chic è, secondo il profumiere, l’assoluta di gelsomino dell’india. Concentrato e capace di rimanere intenso senza alterare il suo vero carattere durante tutta la giornata. Il risultato è un profumo di gelsomino con accordin di frutti rossi che ricordano anche le fragole. E’ diretto, intenso, inebriante proprio come una fantasia erotica…

Più primaverile che mai l’Iris de Nuit è l’assoluta d’iris toscano avvolta da note fresche di violetta, angelica, cedro ed ambra grigia. E’ un profumo raffinato, sensuale, discreto. Una perfetta composizione tra il tema floreale e l’eterno. In ultimo, fra quelli che vogliamo consigliarvi, un’anticipazione d’estate: Sel Marin. Sole, sabbia e aria marina. Evoca brezze e note di sole sulla pelle. Echi di limone e bergamotto svaniscono per lasciar spazio ad un cuore marino. Un fresco accordo ispirato a momenti di quiete e vacanza, dove ognuno di noi cerca di raggiungere un momento di pace e tranquillità.

SEGUICI E CONDIVIDI

Lascia un commento


Commenti recenti