Loading...

Cambi negli armadi e stagione del denim: ecco come curare i tuoi capi e la pulizia dei tuoi ambienti

A Settembre ci ritroviamo a mettere via gli indumenti estivi per rinnovare quelli autunnali. I primi golfini, le prime giacche leggere ma soprattutto i nostri amati jeans preferiti. La stagione cambia ed è tempo di fare il cambio negli armadi. Ma non solo. In questo periodo la pulizia e l’igiene degli ambienti dove viviamo sono fondamentali. La linea per il bucato e per la casa The Laundress è specializzata in tutto questo.  Nato a New York nel 2004 da un’ idea di Lindsey Wieber e Gwen Whiting, The Laundress è un brand eco-friendly.  Le due fondatrici hanno valutato l’importanza di prendersi cura dei propri indumenti personali e della casa, cercando di unire gli ingredienti migliori e più efficaci con profumazioni delicate, in  modo da creare una collezione sofisticata ed innovativa. Il brand offre ottime alternative ai detergenti tradizionali.

Ma come prenderci cura dei nostri capi in denim? E del nostro bucato?

Il Denim Wash profumazione Classic è un prodotto che riunisce un detersivo e un ammorbidente per lavare e rendere più soffici i tuoi capi in jeans. Può essere utilizzato sia per lavaggi a mano che in lavatrice ed è perfetto per rinnovare quei jeaans che amiamo tanto. Insieme può essere applicato il Fabric Fresh, un prodotto spray adatto a rinfrescare i tuoi abiti, le scarpe specialmente quelle da ginnastica, e i tuoi indumenti sportivi. Oltre a rimuovere i cattivi odori è anche un ottimo antibatterico, cosa fondamentale in questo periodo di emergenza.

Sport Detergent, invece, è il detergente appositamente creato per lavare con efficacia e dolcezza al tempo stesso tessuti come cotone, lycra, spandex & co., molto diffusi per i capi sportivi.

E per lavare i capi delicati come lingerie e indumenti bianchi? The Laundress ha realizzato due detergenti dedicati: Il Detergente Delicate Wash Lady e il White Detergent Classic. Quest’ultimo è perfetto per lavare il bucato bianco, per mantenerli biancho e luminoso grazie all’azione dello sbiancatore ottico ed è una alternativa naturale alla candeggina. Il Wash Lady, invece, è un detergente per lavare con efficacia rispettando anche i tessuti più delicati quali la lingerie e i capi intimi. Ha una profumazione ambrata molto sexy, che piace sia all’uomo che alla donna. Può essere utilizzato sia per lavaggi a mano che in lavatrice. Questo prodotto contiene solo ingredienti naturali ed è privo di: coloranti, solfati, fosfati, cloro, candeggina e grasso animale.

Per i capi più sportivi, quelli che indossiamo in palestra o mentre corriamo all’aria aperta, vi consigliamo lo Sport Detergent, appositamente creato per lavare con efficacia e dolcezza al tempo stesso tessuti come cotone, lycra, spandex etc..

Ma per la pulizia e l’igiene dei nostri ambienti? Ecco alcuni importanti suggerimenti!

Per i vetri o superfici con specchio: Glass & Mirror Cleaner è il detergente perfetto per dare un effetto brillante e luminoso a specchi, finestre ed altre superfici in vetro senza lasciare aloni. Questo prodotto unisce un’elevata percentuale di principi attivi efficaci ed ecologici nei confronti dell’ambiente. Per una pulizia perfetta potete utilizzare l’apposita Copper Cloth. Un panno a due strati è tessuto con fili di rame non abrasivi che sono specificamente progettati per non graffiare. Estremamente versatile, può essere utilizzato su vetro e porcellana delicati o per rimuovere lo sporco ostinato e gli accumuli di ruggine sulle pentole di tutti i giorni.

Per i tuoi capi sporchi della palestra o per i tuoi viaggi: The Laundress Hotel Laundry Bag è perfetto per la casa, i viaggi o la palestra. La borsa si appende facilmente a una porta, o ganci, o si trova nell’armadio. Se solo tutto nella tua vita fosse così versatile … non sarà mai abbastanza!

Ecco alcune brevi regole per la pulizia e l’igiene!

In generale, ricordiamoci sempre di lavarci le mani e di ricambiare l’aria negli ambienti dove viviamo. L’igiene e la pulizia cominciano da noi e nei luoghi dove abitiamo o lavoriamo. In cucina, inoltre, è fondamentale essere scrupolosi nella pulizia anche per garantire la massima sicurezza alimentare, attraverso un’igiene adeguata di lavello, frigo e superfici di lavoro. Un ambiente come il bagno non è certo da meno: lavandino, vasca, doccia e wc (compreso lo scopino!) non si possono trascurare e richiedono sempre accortezza.
Un gesto che dovrebbe rientrare tra le nostre regolari abitudini è la pulizia e disinfezione della pattumiera in cucina: dopo aver lavato il bidone con acqua calda e sapone, e averlo asciugato con della carta, puoi completare l’operazione utilizzando un disinfettante. Inoltre, non dobbiamo dimenticare gli strofinacci della cucina e gli asciugamani del bagno: sia gli uni che gli altri  vanno sempre lavati e sostituiti di frequente.

In ultimo consigliamo lo Stain Solution, un prodotto a base naturale con enzimi adatto a togliere le macchie più difficili e ostinate, come quelle di vino, caffè, erba. E per sgranocchiare le nostre maglie delicate e le nostre lane di lana fine, The Laundress ha creato Sweater Comb. Un pettine da utilizzare su maglioni, sciarpe, cappotti di lana e persino gambe di pantaloni. Due sottili schermi in rete metallica su un manico in legno di cedro raccolgono delicatamente le pillole vaganti lasciando indietro filati rinnovati. Scivola semplicemente in una direzione sopra le aree target.

SEGUICI E CONDIVIDI

Lascia un commento


Commenti recenti